24 settembre 2007

Anthony Robbins cita Thomas Henry Huxley, azione.

La grande meta della vita non è la conoscenza bensì l’azione.
Anthony Robbins

24/09/2007 – Luca Pilolli: questa l’ho letta nel libro Unlimited Power di Anthony Robbin che cita Thomas Henry Huxley

Thomas Henry Huxley
1825 - 1895


01 settembre 2007

Anthony Robbins, sul potere.

Il potere in questo mondo è una costante.
O voi realizzate le vostre idee
o qualcun’altro lo farà al vostro posto.
Fate quel che volete fare,
oppure dovrete adeguarvi ai programmi che altri elaborano per voi.

2007 | 11 – rileggendo Anthony Robbins da Unlimited Power

“Potere è una parola gravida di emozioni. Per alcuni ha una connotazione negativa, c’è chi lo brama mentre altri se ne sentono contaminati come se si trattasse di qualcosa di corrotto e sospetto.

E per voi cos’è esattamente il potere?

Io non intendo il potere come conquista o come qualcosa da imporre: questo è un tipo di potere che raramente dura a lungo. 

D’altro canto, bisogna arrendersi all'evidenza: il potere in questo mondo è una costante.

O voi realizzate le vostre idee o qualcun altro lo farà al vostro posto. Fate quel che volete fare, oppure dovrete adeguarvi ai programmi che altri elaborano per voi. 

A mio giudizio il vero potere consiste nella capacità di ottenere i risultati che si vogliono, in pari tempo valorizzando gli altri. 

Il potere è la capacità di cambiare la propria vita, di concretizzare le proprie intuizioni, di fare in modo che le cose operino a vostro beneficio e non a svantaggio. 

Il vero potere è condiviso, non imposto. 

Consiste nella capacità di definire i bisogni umani e nel soddisfarli, sia i propri che quelli delle persone care; consiste nella capacità di governare il proprio personale reame, i propri processi mentali, il proprio comportamento, allo scopo di ottenere esattamente i risultati desiderati.” 

Tratto da Unlimited Power di Anthony Robbins


Roberta Giallorenzi, brillano prima di aver parlato.

La luce è più veloce del suono, per questo alcune persone brillano prima di aver parlato.
Roberta Giallorenzi
2007 | 11

Roberta Giallorenzi
Roberta Giallorenzi