20 gennaio 2008

Luca Pilolli, sulla chiarezza di una affermazione.

La chiarezza di una affermazione è inversamente proporzionale alla quantità di parole presenti in essa.

Più parole hai bisogno di usare per spiegarti è più arriva confuso o disperso quello che volevi far capire.

Preciso è sinonimo di conciso.

Luca Pilolli
20/01/2008 
Per successive approssimazioni.

Luca Pilolli

15 gennaio 2008

Luca Pilolli cita Nadir, porte chiuse e porte aperte.

Finché resti fermo a fissare una porta chiusa non ti accorgerai di quante porte aperte ci sono lungo la strada.

15/01/2008 – Luca Pilolli: ricordo una frase sentita molti anni fa da Nadir Gregorutti.

14 gennaio 2008

Luca Pilolli e Marisa, sul destino.

Ognuno è artefice del proprio destino e quello che fai bene o male prima o poi ti torna tutto indietro.

Luca Pilolli e Marisa
14/01/2008

Luca Pilolli, sulla responsabilità della comunicazione.

La comunicazione è fatta da trasmissione e ricezione, se non ti senti responsabile di quello che trasmetti e nemmeno degli effetti che fa, non ti stupire se in risposta ricevi bordate.

Luca Pilolli
14/01/2008

In risposta a quelle frasi che affermano concetti come: "non sono responsabile delle tue reazioni".

Luca Pilolli