21 settembre 2020

Frasi tratte dal film Film Wonder Woman

Tu ti aspetti una battaglia leale. Una battaglia non è mai leale. [...]
(frase detta dall'attrice Robin Wright mentre interpreta il ruolo di Antiope)

Ho scelto di tentare. Mio padre una volta mi ha detto se vedi una cosa che va male nel mondo puoi intervenire o non fare niente. Con niente ho già tentato. [...]
(frase detta dall'attore Chris Pine mentre interpreta il ruolo di Steve Travor)

Qui il merito non c'entra. Qui è importante in cosa credi. [...] 
(frase detta dall'attore Chris Pine, che dall'attrice Gal Gadot, mentre interpretano i ruoli di Steve Travor e Diana).

Wonder Woman, Gal Gadot, film 2017
Wonder Woman, Gal Gadot, film 2017


Frasi tratte dal film Film Wonder Woman 

20/09/2020



31 agosto 2020

Sulle correzioni dei maestri agli allievi (Proverbio giapponese).

 “Quando il tuo Maestro ti corregge ringrazialo due volte, la prima perché ti sta tramandando il suo sapere, la seconda perché crede nella tua capacità di apprenderlo”.

Frase presentata come "Proverbio giapponese", letta il 31 Agosto 2020



23 agosto 2020

Aforisma sulla lotta e sul lottare.

Chi Lotta può perdere. Chi NON Lotta ha già perso!

Letta il 23 agosto 2020 in una foto raffigurante uno striscione di una manifestazione.




22 agosto 2020

Arthur Bloch, suo progresso e sul giusto e sbagliato.

Il progresso non consiste nel rimpiazzare una teoria sbagliata con una giusta, ma nel rimpiazzare una teoria sbagliata con una sbagliata in maniera più sottile.
Arthur Bloch, sulla Teoria di Hawkins sul progresso, 1980.

Arthur Bloch
Arthur Bloch


Letta il 22 agosto 2020 tra nel commento di Akhremenko al video "Il motore a curvatura di Star Trek [...]" di Amedeo Balbi

31 luglio 2020

Viktor Emil Frankl sul come trattare gli altri.

Viktor Emil Frankl, neurologo, psichiatra e filosofo austriaco, uno fra i fondatori dell'analisi esistenziale, sosteneva che “se prendiamo le persone per come sono, le rendiamo peggiori.  Ma se le trattiamo per come dovrebbero essere, allora le aiutiamo a diventare quello che possono essere veramente”. 

Letta il 31 luglio 2020 scritta da Simone Volpi.

Viktor Emil Frankl

30 luglio 2020

Carl Gustav Jung, sulla correzione degli errori.

Poco importa sapere dove l'altro sbaglia, perché lì non possiamo fare molto.
è interessante sapere dove sbagliamo noi stessi, perché lì si può fare qualcosa.
Carl Gustav Jung
Letta oggi 30/07/2020

Carl Gustav Jung

18 luglio 2020

Sulla società che insegna a non morire invece che vivere.

"Ricorda che quando una società ti vuole insegnare a non morire invece di insegnarti a vivere, quella società è destinata a morire!"

letta in rete il 18/07/2020

14 luglio 2020

Piergiorgio Oddifredi, logica e intuizione.

Con la logica si dimostra
con l’Intuizione si inventa

Piergiorgio Oddifredi
03/01/2007 –
da “vite da Logico”

Piergiorgio Oddifredi

Roberta Giallorenzi, la comunicazione visiva è inconscia.

La comunicazione visiva non essendo verbale è inconscia come la comunicazione non verbale.
Roberta Giallorenzi
30/10/2007
(16:21)

Roberta Giallorenzi
Roberta Giallorenzi

13 luglio 2020

Luca Pilolli, ignoranza, sapere, verità, interpretazione.

L’ignoranza uccide, l’ignoranza divide, eppure alle volte si preferisce non sapere e l’ignoranza diventa un bene… il sapere, la verità sono sempre relativi, anzi interpretativi.
Dal punto di vista percettivo la verità è la realtà sono sempre interpretative.
Luca Pilolli
30/01/2008

Se ti arriva un meteorite addosso e ti schiaccia è interpretativo??
Luca Pilolli
04/11/2009

Paul Watzlawick risponderebbe che esistono 2 livelli di realtà, uno fisico, e uno interpretativo. Un bambino ed un adulto vedono il colore del semaforo rosso allo stesso modo, se uno dei due non è daltonico, e questa è una realtà fisica. Il bambino potrebbe ancora non sapere il significato che il colore rosso al semaforo ha per l’adulto. Questa è una realtà interpretativa. Gli uomini in genere hanno meno problemi con le realtà fisiche e molti più problemi con le realtà interpretative.
Luca Pilolli
04/03/2013

In questi passaggi si può vedere come opinioni e definizioni di formano nel tempo, per successive sedimentazioni di sapere.
Luca Pilolli
13/07/2020

Luca Pilolli

Luca Pilolli, la prudenza non paga.

Un po' di prudenza serve, ma in un mondo dominato dagli audaci la troppa prudenza non paga. La prudenza non paga.
Luca Pilolli

Scritta il 03/02/2008

Luca Pilolli

12 luglio 2020

Luca Pilolli, sulla persuasione.

Prosperano quelli che sanno portare la gente a dire di Sì, gli altri eseguono, o stentano e deperiscono.
Luca Pilolli

Luca Pilolli
Scritta il 25/03/2008. Reinterpreto una frase letta nel libro “Le Armi della Persuasione” di Robert B. Cialdini)

Oggi 12/07/2020 aggiungo, che il 99% sono tecniche e abilità di comunicazione che si possono apprendere studiando e facendo pratica.

Jim Morrison, sui sogni.

Tutti hanno un paio di ali ma solo chi sogna impara a volare.

Jim Morrison
cantante americano
1943-1971

Luca Pilolli: letta su internet il 29/03/2008

Jim Morrison


Francesco Petrarca, sulle opinioni.

Il saggio muta consiglio, ma lo stolto resta della sua opinione.

Francesco Petrarca
scrittore, poeta ed umanista italiano
1304-1374

Luca Pilolli: letta su internet il 30/03/2008

Francesco Petrarca


Anaïs Nin, sul destino e il carattere.

Quello che chiamiamo il nostro destino è in realtà il nostro carattere, ed il carattere si può cambiare.

Anaïs Nin
scrittrice francese
1903-1977

Luca Pilolli: letta in internet il 31/03/2008

Anaïs Nin

Walter Veltroni, sulle idee.

Se io do una cosa a te e tu dai una cosa a me entrambi abbiamo 1 cosa, se io do una idea a te e tu una a me, entrambi avremo 2 idee.

Citata da Veltroni, ex sindaco di Roma

Walter Veltroni
Luca Pilolli:  sentita in un programma televisivo nell'aprile 2008

Luca Pilolli, sulla sincerità e sul futuro.

Parla con sincerità e speranza, come se dovessi parlare a tuo figlio, guardandolo negli occhi, spiegandogli che si può costruire un domani migliore iniziando oggi da se stessi.
Luca Pilolli

Scritta il 16/04/2008. Penso di aver solo riformulato concetti sentiti molte volte.

Luca Pilolli

Marco Lant, sul combattere la paura.

La Paura è una sensazione ben accetta, perchè ci fa mettere in guardia. Paura è il tempo che passa tra l’imprevisto ed il ricondurlo a un’esperienza già vissuta. L’unica maniera per combatterla è affrontarla in modo adeguato attraverso l’addestramento.
Marco Lant

Luca Pilolli: letta su iMagazine il 16/04/2008 : di Marco Lant (Leader della Pattuglia Acrobatica Nazionale Frecce Tricolori)

Marco Lant


Suzana Čefuta, sull'energia.

L’energia va lì dove la stai mandando; non sprecarla.
Suzana Čefuta

Luca Pilolli: scrittami via mail il 18/04/2008 da Suzana Čefuta.

Suzana Čefuta

Luca Pilolli, sull'astrattismo di una parola.

L’astrattismo di una parola ha più immagini della rappresentazione di un’immagine, sia pur questa astratta.
Luca Pilolli

Scritta il 09/03/2008. Riformulo alcuni concetti ascoltati durante una trasmissione televisiva sull'arte astratta.

Luca Pilolli

Luca Pilolli, sullo studio.

Non puoi rimanere te stesso mentre studi perché stai già cambiando.
Luca Pilolli

Questa la scrissi il 04 /11/2009


Luca Pilolli



Edward de Bono, sulle nuove idee.

Molti assumono, nei confronti delle idee nuove, lo stesso atteggiamento che adottano per gli incidenti stradali: suppongono cioè che siano cose che possono capitare solo agli altri.
Edward de Bono.

Edward de Bono
Luca Pilolli: questa frase arguta la lessi 09/09/2010 nel libro “Il pensiero laterale”


Cristopher Morley, sui poeti.

“Il Poeta è un reporter che intervista il suo proprio cuore”.
Cristopher Morley
1890 - 1957

Cristopher Morley


Luca Pilolli: questa la pubblicai per la prima volta il 1/11/2010. La ripubblico oggi 12/07/2020

Cristopher Morley, sul successo.

C’è solo un Successo: essere in grado di trascorrere la propria vita a modo proprio.
Cristopher Morley
1890 - 1957

Ecco un altro Sfondo per il desktop con una citazione di Cristopher Morley, Giornalista, scrittore e poeta statunitense, degna di essere ricordata spesso.

Luca: pubblicata la prima volta il 01/11/2010, ripubblicata oggi 12/07/2020.


Albert Einstein, sul memorizzare.

Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Albert Einstein
(1879-1955)

Albert Einstein
Luca Pilolli: Letta sul web il 13/02/2008.  L’importante è ricordarsi in quale libro, oppure caro Albert se tu fossi vivo oggi diresti: mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare su internet e memorizzato organizzato in tag ;-)