31 luglio 2020

Viktor Emil Frankl sul come trattare gli altri.

Viktor Emil Frankl, neurologo, psichiatra e filosofo austriaco, uno fra i fondatori dell'analisi esistenziale, sosteneva che “se prendiamo le persone per come sono, le rendiamo peggiori.  Ma se le trattiamo per come dovrebbero essere, allora le aiutiamo a diventare quello che possono essere veramente”. 

Letta il 31 luglio 2020 scritta da Simone Volpi.

Viktor Emil Frankl

30 luglio 2020

Carl Gustav Jung, sulla correzione degli errori.

Poco importa sapere dove l'altro sbaglia, perché lì non possiamo fare molto.
è interessante sapere dove sbagliamo noi stessi, perché lì si può fare qualcosa.
Carl Gustav Jung
Letta oggi 30/07/2020

Carl Gustav Jung

18 luglio 2020

Sulla società che insegna a non morire invece che vivere.

"Ricorda che quando una società ti vuole insegnare a non morire invece di insegnarti a vivere, quella società è destinata a morire!"

letta in rete il 18/07/2020

14 luglio 2020

Piergiorgio Oddifredi, logica e intuizione.

Con la logica si dimostra
con l’Intuizione si inventa

Piergiorgio Oddifredi
03/01/2007 –
da “vite da Logico”

Piergiorgio Oddifredi

Roberta Giallorenzi, la comunicazione visiva è inconscia.

La comunicazione visiva non essendo verbale è inconscia come la comunicazione non verbale.
Roberta Giallorenzi
30/10/2007
(16:21)

Roberta Giallorenzi
Roberta Giallorenzi

13 luglio 2020

Luca Pilolli, ignoranza, sapere, verità, interpretazione.

L’ignoranza uccide, l’ignoranza divide, eppure alle volte si preferisce non sapere e l’ignoranza diventa un bene… il sapere, la verità sono sempre relativi, anzi interpretativi.
Dal punto di vista percettivo la verità è la realtà sono sempre interpretative.
Luca Pilolli
30/01/2008

Se ti arriva un meteorite addosso e ti schiaccia è interpretativo??
Luca Pilolli
04/11/2009

Paul Watzlawick risponderebbe che esistono 2 livelli di realtà, uno fisico, e uno interpretativo. Un bambino ed un adulto vedono il colore del semaforo rosso allo stesso modo, se uno dei due non è daltonico, e questa è una realtà fisica. Il bambino potrebbe ancora non sapere il significato che il colore rosso al semaforo ha per l’adulto. Questa è una realtà interpretativa. Gli uomini in genere hanno meno problemi con le realtà fisiche e molti più problemi con le realtà interpretative.
Luca Pilolli
04/03/2013

In questi passaggi si può vedere come opinioni e definizioni di formano nel tempo, per successive sedimentazioni di sapere.
Luca Pilolli
13/07/2020

Luca Pilolli

Luca Pilolli, la prudenza non paga.

Un po' di prudenza serve, ma in un mondo dominato dagli audaci la troppa prudenza non paga. La prudenza non paga.
Luca Pilolli

Scritta il 03/02/2008

Luca Pilolli

12 luglio 2020

Luca Pilolli, sulla persuasione.

Prosperano quelli che sanno portare la gente a dire di Sì, gli altri eseguono, o stentano e deperiscono.
Luca Pilolli

Luca Pilolli
Scritta il 25/03/2008. Reinterpreto una frase letta nel libro “Le Armi della Persuasione” di Robert B. Cialdini)

Oggi 12/07/2020 aggiungo, che il 99% sono tecniche e abilità di comunicazione che si possono apprendere studiando e facendo pratica.

Jim Morrison, sui sogni.

Tutti hanno un paio di ali ma solo chi sogna impara a volare.

Jim Morrison
cantante americano
1943-1971

Luca Pilolli: letta su internet il 29/03/2008

Jim Morrison


Francesco Petrarca, sulle opinioni.

Il saggio muta consiglio, ma lo stolto resta della sua opinione.

Francesco Petrarca
scrittore, poeta ed umanista italiano
1304-1374

Luca Pilolli: letta su internet il 30/03/2008

Francesco Petrarca


Anaïs Nin, sul destino e il carattere.

Quello che chiamiamo il nostro destino è in realtà il nostro carattere, ed il carattere si può cambiare.

Anaïs Nin
scrittrice francese
1903-1977

Luca Pilolli: letta in internet il 31/03/2008

Anaïs Nin

Walter Veltroni, sulle idee.

Se io do una cosa a te e tu dai una cosa a me entrambi abbiamo 1 cosa, se io do una idea a te e tu una a me, entrambi avremo 2 idee.

Citata da Veltroni, ex sindaco di Roma

Walter Veltroni
Luca Pilolli:  sentita in un programma televisivo nell'aprile 2008

Luca Pilolli, sulla sincerità e sul futuro.

Parla con sincerità e speranza, come se dovessi parlare a tuo figlio, guardandolo negli occhi, spiegandogli che si può costruire un domani migliore iniziando oggi da se stessi.
Luca Pilolli

Scritta il 16/04/2008. Penso di aver solo riformulato concetti sentiti molte volte.

Luca Pilolli

Marco Lant, sul combattere la paura.

La Paura è una sensazione ben accetta, perchè ci fa mettere in guardia. Paura è il tempo che passa tra l’imprevisto ed il ricondurlo a un’esperienza già vissuta. L’unica maniera per combatterla è affrontarla in modo adeguato attraverso l’addestramento.
Marco Lant

Luca Pilolli: letta su iMagazine il 16/04/2008 : di Marco Lant (Leader della Pattuglia Acrobatica Nazionale Frecce Tricolori)

Marco Lant


Suzana Čefuta, sull'energia.

L’energia va lì dove la stai mandando; non sprecarla.
Suzana Čefuta

Luca Pilolli: scrittami via mail il 18/04/2008 da Suzana Čefuta.

Suzana Čefuta

Luca Pilolli, sull'astrattismo di una parola.

L’astrattismo di una parola ha più immagini della rappresentazione di un’immagine, sia pur questa astratta.
Luca Pilolli

Scritta il 09/03/2008. Riformulo alcuni concetti ascoltati durante una trasmissione televisiva sull'arte astratta.

Luca Pilolli

Luca Pilolli, sullo studio.

Non puoi rimanere te stesso mentre studi perché stai già cambiando.
Luca Pilolli

Questa la scrissi il 04 /11/2009


Luca Pilolli



Edward de Bono, sulle nuove idee.

Molti assumono, nei confronti delle idee nuove, lo stesso atteggiamento che adottano per gli incidenti stradali: suppongono cioè che siano cose che possono capitare solo agli altri.
Edward de Bono.

Edward de Bono
Luca Pilolli: questa frase arguta la lessi 09/09/2010 nel libro “Il pensiero laterale”


Cristopher Morley, sui poeti.

“Il Poeta è un reporter che intervista il suo proprio cuore”.
Cristopher Morley
1890 - 1957

Cristopher Morley


Luca Pilolli: questa la pubblicai per la prima volta il 1/11/2010. La ripubblico oggi 12/07/2020

Cristopher Morley, sul successo.

C’è solo un Successo: essere in grado di trascorrere la propria vita a modo proprio.
Cristopher Morley
1890 - 1957

Ecco un altro Sfondo per il desktop con una citazione di Cristopher Morley, Giornalista, scrittore e poeta statunitense, degna di essere ricordata spesso.

Luca: pubblicata la prima volta il 01/11/2010, ripubblicata oggi 12/07/2020.


Albert Einstein, sul memorizzare.

Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Albert Einstein
(1879-1955)

Albert Einstein
Luca Pilolli: Letta sul web il 13/02/2008.  L’importante è ricordarsi in quale libro, oppure caro Albert se tu fossi vivo oggi diresti: mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare su internet e memorizzato organizzato in tag ;-)

11 luglio 2020

Thomas Edison, ottimismo, ricostruire.

Si può sempre trarre profitto dalla catastrofe. Ci siamo appena ripuliti di un sacco di roba vecchia! Costruiremo più in grande e meglio su queste rovine.
Thomas Edison

Thomas Edison
2011 | 08 |31 – Luca Pilolli: Tratto da questa storia:
Aveva 67 anni e un incendio colpì i suoi laboratori.
La mattina dopo alle 5.30 domato l’incendio dichiarò ai suoi dipendenti. Stiamo ricostruendo. Un uomo è stato mandato per prendere in contratto di affitto tutte le officine meccaniche della zona, un’altro a ottenere una gru di demolizione. Poi quasi come un ripensamento aggiunse. Oh, a proposito. Qualcuno sa dove si può ottenere un po’ di soldi? Più tardi inoltre disse.
Si può sempre trarre profitto dalla catastrofe. Ci siamo appena ripuliti di un sacco di roba vecchia! Costruiremo più in grande e meglio su queste rovine. Al chè arrotolando il cappotto come un cuscino, rannicchiato su un tavolo si addormento.

Richard Wiseman, sul brainstorming e sulle idee.

Il brainstorming può produrre idee meno numerose e originali di quelle degli individui che lavorano da soli.
Richard Wiseman

Richard Wiseman
Letto il 27/09/2011 – tratto dal Libro “59 Secondi”



09 luglio 2020

Oliver Wendell Holmes, mente, idea, idee.

La mente dell’uomo tesa verso una nuova idea non torna mai alle sue dimensioni originali.
Oliver Wendell Holmes
1809 - 1894

Oliver Wendell Holmes
Riletta il 14/11/2011

Luca Pilolli risponde a Beppe Grillo, sulla storia.

Chi non conosce la Storia è destinato a riviverla.
Beppe Grillo

07/12/2011 Letta sul Blog di Beppe Grillo da un suo post.

Quando l'ho letta pensavo avesse senso
A rileggerla ora con più esperienza e molto più ascolto di video di Barbero posso affermare 2 cose:

  1. chi non conosce la storia, non può riviverla ai suoi occhi;
  2. chi conosce davvero la storia afferma che il concetto di "corsi e ricorsi storici" è una sintesi grossolana. La storia è più simile al caotico susseguirsi di eventi che vivono le persone nella loro vita.

Luca Pilolli
09/07/2020
Luca Pilolli


Luca Pilolli, sulla creatività e sul copyright.

Relativamente alla creatività, soggetto principale del copyright, come espresso molto efficacemente ed elegantemente nel 1905 dal matematico Henri Poincaré:

Creatività è unire elementi esistenti con connessioni nuove, che siano utili”.

A chi sia “utile” e “come” è una scelta morale e soggettiva. Tuttavia la creatività è sempre 99,9% rielaborazione.

Comprese tali premesse, ne conviene, se non si è ipocriti o avidi speculatori che BISOGNA introdurre il concetto, uguale e contrario, anche se di maggior peso, di imposta di debito formativo verso la collettività, a chi chiede alla collettività una imposta di un copyright.
Luca Pilolli

23 maggio 2008 alle 14:59
Rielaborato il 9 luglio 2020
Luca Pilolli


Luca Pilolli, sul posso e sul voglio.

Per chi è libero, non è mai una questione di posso ma sempre una questione di voglio.
Luca Pilolli
30/12/2007

Luca Pilolli

08 luglio 2020

Luca Pilolli, sull’apprendimento.

L’oggetto dell’apprendere non è l’appreso, ma l’apprendimento.

Pertanto nell'insegnamento allo studio e nella preparazione scolastica, non è fondamentale cosa studiamo, ma come studiamo, quindi come ci viene insegnato o non insegnato ad apprendere.
Luca Pilolli
01/02/2012

Aggiungo che ho appreso le migliori tecniche di lettura, ascolto e memorizzazione e organizzazione delle informazioni al di fuori della scuola, e questa è una grave lacuna e sconfitta per il sistema d'insegnamento scolastico. Se insegnassimo le migliori tecniche di apprendimento fin dai primi anni della scuola dell'obbligo, credo che gli studenti, si appassionerebbero molto di più allo studio, creando una società decisamente più "preparata" e pronta all'apprendimento continuo come cibo per mantenere la mente giovane, prestante e capace.
08/07/2020

Luca Pilolli


Luca Pilolli, sui significati.

Più chiaramente comprendiamo un significato e meglio la mente sa usarlo.
Luca Pilolli
29/01/2012

Luca Pilolli

07 luglio 2020

Dr. Sebastian Piberl, sui bugiardi.

Esistono tre tipi di bugiardi, dice il proverbio: bugiardi, bugiardi più grandi e statistici. La medicina non è una statistica e le persone non sono numeri.
Dr. Sebastian Piberl

Dr. Sebastian Piberl
Letto il 07/07/2020 - nell'Articolo dal titolo: Dr. Sebastian Piberl: ''Come medico, non posso ignorare il fatto che questa è ignoranza delle conoscenze mediche"

06 luglio 2020

Goethe, sulla comprensione.

Non si possiede ciò che non si comprende.
Goethe

Letta il 2012 | 09 | 17 di Johann Wolfgang von Goethe.

Johann Wolfgang von Goethe.

04 luglio 2020

Tratto dai 36 stratagemmi

Gli stolti hanno bisogno di rassicurazioni
(Decimo stratagemma, Celare la Spada dietro un Sorriso)
Il più microscopico guadagno, non bisogna farselo sfuggire.
(Stratagemma 12)
Stratagemma 14
RIDARE VITA AL CADAVERE
Colui che può ancora agire per conto proprio non si lascia usare.
Colui che non può più fare nulla supplicherà di essere usato.
Servirsi di colui che non serve più a nulla, per fargli servire i nostri scopi.
“Non sono io che reclamo l’aiuto dello stolto, è lui che si consegna a me”