05 giugno 2011

Luca Pilolli, sul criticare.

Non si mette in discussione la persona ma qualcosa che dice.

2011 | 06 | 05 Luca Pilolli (tratto da alcune letture di comunicazione assertiva)

Critica solo ciò che può essere modificato.
Perchè la critica di ciò che non è modificabile crea solo frustrazione e non porta a nulla.

2001 | 06 | 05 – Luca Pilolli (rileggendo un testo sulla comunicazione assertiva)

Luca Pilolli

0 commenti:

Posta un commento