26 maggio 2015

Luca Pilolli, sull'amore, sull'interdipendenza.

L’amore è come piantare un albero da frutta, scavi una buca e l’arricchisci con terra buona, ci metti un seme nella stagione giusta, sotto terra, invece di mangiartelo, perché speri che cresca in un atto di fiducia. Se la stagione è secca ti procuri l’acqua per dissetarlo, altrimenti lasci che la natura faccia il suo corso. Lo proteggi dai parassiti e dagli insetti. Se lo poti nel modo corretto e durante la giusta stagione darà molti più frutti. E l’albero non è l’altra persona, è il sentimento di interdipendenza che arricchisce le 2 persone che lo provano insieme.
Luca Pilolli
2015 | 05 | 26

0 commenti:

Posta un commento