20 marzo 2011

Leonardo da Vinci, sull'uomo e sulla percezione.

L’uomo medio guarda senza vedere, ode senza ascoltare, tocca senza percepire, mangia senza gustare, si muove senza essere cosciente dei suoi spostamenti né del suo corpo, respira senza percepire gli odori e parla senza prima pensare.
Leonardo da Vinci.

Leonardo da Vinci
Luca Pilolli, letto il 20/03/2011 nel libro “So cosa Pensi” di Thorsten Havener.
Buffo che debba leggere un tedesco per scoprire questo aforisma di Leonardo da Vinci.

0 commenti:

Posta un commento